L' Oleificio Silvestri Rosina è situato nella provincia di Ascoli Piceno in una rigogliosa vallata dove da sempre l'olio è l'orgoglio della cultura contadina. E' un'Azienda a conduzione familiare che produce olio extravergine d'oliva da più di 70 anni; la tradizione ha avuto inizio con il nonno Angelo Albertini. L' amore per la tradizione e per la genuinità dei prodotti campestri, hanno portato i fondatori Franco Albertini e la moglie Silvestri Rosina, ad un successo riconosciuto dalla crescente richiesta del prodotto, data dal “PASSAPAROLA” di chi acquista l'olio extravergine d'oliva. Nel 1983 nasce la nuova azienda con il nome di Silvestri Rosina con la fattiva collaborazione dei figli Pietro ed Elisabetta Albertini.

Nel 1992 si ritorna alla tradizione dell' OLIVA TENERA ASCOLANA DOP in SALAMOIA con la ricetta di MAMMA MIMINA (senza conservanti), prima per gusto personale, poi per esigente richiesta dei clienti. 

Nel 1995 inizia a collaborare in azienda anche la nuora, Isabella Mandozzi. Nasce l'imbottigliamento dell'olio di frantoio; da sempre nella cultura contadina c'era l'abitudine di acquistare l'olio in frantoio con i vari orci in terracotta, bidoni, latte e damigiane; con il sorgere dei centri urbani è nata l'esigenza della bottiglia e non più del contenitore in cantina.           

Poi sono arrivati Luna nel 2001, Francesco nel 2004 e Futura nel 2011, i nipoti... e tutti ad un anno di età, hanno imparato ad accendere le "ruote". Dal 2001 è stato ampliato l'impianto con nuove tecnologie, riuscendo ad avere nello stesso edificio 2 IMPIANTI di lavorazione (molitura): il SISTEMA TRADIZIONALE, con le antiche macine e presse è stato affiancato dal SISTEMA CONTINUO con le moderne centrifughe. L'Oleificio Silvestri può così vantarne il primato nella Provincia di Ascoli Piceno. 

I titolari s'impegnano con lealtà verso i clienti, garantendo un prodotto sempre controllato e di origine sicura. L'olio è prodotto esclusivamente dai macchinari dell'azienda e le olive molite vengono acquistate di persona presso alcune aziende agricole che da sempre garantiscono la freschezza ed il buono stato delle olive, condizione fondamentale affinché il risultato sia un ottimo OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA. All'olio immagazzinato nelle cisterne di acciaio inox, mantenuto ad una temperatura costante di 15° C, periodicamente vengono controllati i livelli di perossidi e l'acidità. La crescente richiesta da parte di consumatori esperti, ha spinto l'Azienda a creare un moderno impianto d'imbottigliamento per la lavorazione anche conto terzi. 

L'amore per la terra ha spinto i titolari ad orientare le produzioni, nella direzione della tutela e della valorizzazione dei prodotti autoctoni come la “Tenera Ascolana”, cultivar originaria della provincia di Ascoli Piceno, riconosciuta come DOP nel 2006; sono produzioni di eccellenza le “Olive Ascolane del Piceno” DOP in salamoia (l'oleificio ha ottenuto un riconoscimento dalla Provincia di Ascoli Piceno per la PRIMA ETICHETTA DOP uscita) e nel 2002 nasce l'olio monovarietale “TENERO ASCOLANO”.

Anche se la nuova produzione annuale avviene nei mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre, l'Oleificio Silvestri Rosina è aperto tutto l'anno per la vendita, con possibilità di degustazione gratuita di tutti i prodotti. In tali occasioni è possibile visionare il video relativo alle fasi di lavorazione, a partire dalla raccolta fino all'uscita dell'olio.